Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.


RICARICARE IL CELLULARE CON ENERGIA PULITA

Da qualche anno start up, aziende consolidate, gruppi di ricercatori hanno cercatosoluzioni tecnologiche che permettessero ai bagnanti di ricaricare i propri dispositivi mentre si asciugavano tra un bagno e l’altro sfruttando tutto il potenziale dei raggi solari.

Nell’era 3.0, anche il modo di vivere la spiaggia diventa 3.0 e le migliori innovazioni arrivano sempre dalle giovani menti delle scuole:Solar Reload, ad esempio,è un progetto sviluppato dall’unione di quattro ragazze frequentanti l’ITCG A.Oriani di Faenza: Greta Zauli, Gaia Donigaglia, Kerol Almerighi e Alessia Mengozzi.

Le quattro ragazze pensano “che il futuro sia nelle mani dei giovani, per questo ci siamo sentite chiamate in causa. Da adolescenti sappiamo che non possiamo rinunciare alla tecnologia, ma allo stesso tempo sappiamo che possiamo farlo in modo “pulito” sfruttando le energie rinnovabili. La spiaggia è il luogo migliore per sfruttare i raggi solari e inoltre al giorno d’oggi, spesso molte persone sotto all’ombrellone necessitano della corrente elettrica (per lavoro o per svago) e con il nostro progetto sarebbe possibile usufruirne a volontà quando si vuole e soprattutto senza inquinare ulteriormente.


 Nel mezzo di un’Invasione Digitale arriva la MICAPP, la App del Museo dele Ceramiche

 24/04/2015 – All’interno della giornata/evento nazionale di Invasioni Digitali, che ha coinvolto anche il Mic, il Museo ha il piacere di avvicinarsi al pubblico culturale che ogni giorno ammira le migliaia di ceramiche esposte al suo interno con un nuovo sistema: una App creata ad hoc da alcuni studenti, la MICAPP.

  vedi il video:  

- https://www.youtube.com/watch?v=HAbUJpXTiZ0


 

 

 Riconoscimenti